Preparazione: 2,5 ore
Difficoltà: media

Ingredienti (per 10 persone)

Ripieno


Pasta frolla integrale alla ricotta

Ingredienti strudel di mele caramellato

Preparazione

Preriscaldare il forno a 180 gradi. Imburrare o rivestire di carta forno una teglia. Impasto: portare il burro a temperatura ambiente, mescolare velocemente con ricotta, miele, scorza di limone e zucchero vanigliato sino a ottenere un composto omogeneo. Incorporare la farina integrale e il sale e impastare. Avvolgere nella pellicola in cera d’api e lasciare riposare 1 ora nel frigorifero. Per il ripieno sbucciare le mele, togliere il torsolo e tagliare a fette. Tostare il pangrattato in poco burro. Caramellare lo zucchero in un pentolino, aggiungere le mele e il burro e glassare per circa 2 minuti. Lasciare raffreddare le mele e incorporare pangrattato, uva sultanina, noci e nocciole, rum, zucchero vanigliato, noci, nocciole, rum, zucchero vanigliato, cannella e scorza di limone. Stendere la pasta frolla sopra una spianatoia infarinata e posizionarla sopra la teglia. Versare il ripieno di mele sopra l’impasto e avvolgere lo Strudel, spennellare con l’uovo sbattuto e decorare con le restanti strisce di pasta. Cuocere per 35 minuti nel forno e servire con un sorriso!

Il suggerimento di Alma:

Per intensificare il sapore di noci, aggiungere granella di mandorle e nocciole all’impasto e, prima di infornare, spolverizzare la superficie dello Strudel di zucchero di canna e granella di frutta a guscio. Buon appetito!

Scaricare ricetta

Agricoltrice bio Alma